Come superare Microsoft Store non può essere aperto

Microsoft Store è un negozio di applicazioni predefinito di Windows, in cui ci sono migliaia di applicazioni pronte per l' installazione .

Questa applicazione ha funzioni simili a Google Playstore per Android e all'App Store per i prodotti Apple.

Microsoft Store è stato originariamente rilasciato intorno al 2012. In passato il nome era ancora l'App Store, prima di essere cambiato in Microsoft Store.

In Windows, in particolare per Windows 8 e Windows 10, Microsoft Store è una parte importante per alcuni utenti .

Coloro che sono abituati a installare applicazioni lì, saranno sicuramente scomodi quando incontrano un problema.

Come Microsoft Store che non può essere aperto ad esempio.

Come gestire un Microsoft Store che non può essere aperto

Certamente non vogliamo sperimentare questo problema, giusto?

Quindi, cosa succede se il Microsoft Store non riesce ad aprire il problema si è già verificato? C'è una soluzione?

Facile. Esistono diverse soluzioni che puoi provare a superarle.

Per inciso, anch'io l'ho sperimentato. Ora, con questi suggerimenti, ora il Microsoft Store sul mio computer è tornato alla normalità.

Dai, ne discutiamo uno per uno.

1. Microsoft Store deve essere connesso

Microsoft Store è un'applicazione online . Pertanto, prima di poterlo aprire, il computer deve essere collegato a Internet.

Quindi, assicurati che anche la connessione Internet utilizzata non sia problematica, sì.

Inoltre, Microsoft Store è anche un'applicazione che ci richiede di accedere utilizzando un account Microsoft. Puoi registrarti attraverso la seguente pagina:

//signup.live.com/signup

Ora presta attenzione a questi tre punti. Se il computer è connesso a Internet, la connessione è corretta e la posizione dell'applicazione è stata registrata nel nostro account, ora puoi provare ad aprire di nuovo Microsoft Store.

Leggi anche: Come superare Windows Explorer ha smesso di funzionare .

2. Ripristinare la cache in Microsoft Store

Microsoft Store, noto anche come Windows Store, è un'applicazione che viene eseguita utilizzando i dati della cache .

Speciale su questo, di solito quando viene aperto viene visualizzato un determinato messaggio di errore . Esempi come "La cache di Windows Store potrebbe essere danneggiata ", che indica che l'applicazione presenta un problema.

Per risolvere questo problema, dobbiamo prima ripristinare i dati della cache . I passaggi sono facili, davvero:

  • Premi insieme i tasti Windows + R.
  • Successivamente, digita " wsreset.exe ".
  • Clicca OK .

Di solito, il processo di ripristino visualizza prima una finestra nera e richiede alcuni minuti. Al termine, la finestra si chiuderà, quindi Microsoft Store si aprirà automaticamente.

Con il ripristino questo nascondiglio , siamo in grado di risolvere il problema che ha l' errore di codice :

0x80072ee7,0x000001f7,0xc03f40c8,0x803f8001,0x87e10bd0,0x80073cf9,0x80131505.

E altri.

3. Elimina la cache del registro

In precedenza, già sapevi del registro , non ancora?

Per chi non lo sapesse, il registro è una raccolta di dati che contiene informazioni relative al sistema Windows. Include anche il file : anche la cache dei file è vera.

Svuota la cache nel registro , a volte può aiutare a superare il Microsoft Store che non può essere aperto.

È possibile seguire i passaggi seguenti per eliminarlo:

  • Nel campo di ricerca , digita " CMD ". Quando i risultati vengono pubblicati, si prega di aprire.
  • Quindi, digita il comando " wmic useraccount get name, sid " nella finestra CMD e premi Invio .
  • Successivamente verrà visualizzato un elenco di utenti sul computer. Riduci a icona questa finestra CMD, quindi lasciala sola.
  • Quindi, fai clic sul tasto Windows + R > Digita " regedit "> Quindi fai clic su OK .
  • Apparirà la finestra dell'Editor del Registro di sistema . Per favore, vai alla directory:

HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Microsoft Windows CurrentVersion Appx AppxAllUserStore.

  • Apparirà una cartella che contiene il nome utente in base al CMD. Elimina la cartella della cache facendo clic con il tasto destro, quindi seleziona Elimina .

Chiudi tutte le finestre aperte, quindi riavvia il sistema.

4. Creare una nuova directory della cache

Ancora correlato alla cache . Questa volta creeremo una nuova cartella cache per memorizzare i vecchi dati della cache .

Questo passaggio è importante. Perché se il direttore non è disponibile, Windows Store funzionerà automaticamente in modo ottimale, quindi non è possibile accedervi perché appare il messaggio "La cache di Windows Store potrebbe essere danneggiata ".

Dopo aver applicato i passaggi per cancellare la vecchia cache , creiamo una nuova cartella , inserendo prima la directory:

C: Users Username AppData Local Packages Microsoft.WindowsStore_ (di solito qui c'è un codice speciale).

Quindi, dopo aver inserito la directory, aprire la cartella Localstate , quindi cercare la cartella cache . Se l'hai trovato, cambia il suo nome in " cache.old ".

Se hai già implementato questi passaggi, riavvia il sistema per vedere i risultati.

5. Eseguire la funzione di risoluzione dei problemi

Lo strumento di risoluzione dei problemi è una funzionalità predefinita di Windows che funziona per trovare la causa e per risolverla quando si verifica un problema nel sistema.

Utilizzare questa funzione attenendosi alla seguente procedura:

  • Nel campo di ricerca di Windows, digita " risoluzione dei problemi ", quindi aprilo.
  • Nel menu Risoluzione dei problemi , scorrere verso il basso, quindi trovare e aprire l'opzione App Store di Windows .
  • Attendere il processo di identificazione del problema.

Al termine, è possibile eseguire diverse operazioni per risolvere il problema. Segui i passaggi lì per risolverlo.

6. Ripristina l' applicazione Windows Store

Questo passaggio spiegherà come ripristinare direttamente Windows Store. Di solito molto efficace.

Il metodo è così:

Apri il menu Impostazioni , quindi vai su App e funzionalità (puoi provare a cercare nel campo di ricerca ). Successivamente, continua a scorrere verso il basso per aprire l'applicazione Windows Store .

Fai clic su Opzioni avanzate . Ci sarà una colonna Ripristina , fai clic sul pulsante.

Infine, attendi il completamento del processo di ripristino . Successivamente, quando viene aperto Windows Store, dobbiamo prima effettuare nuovamente il login .

Leggi anche: Come riparare un cursore di Windows perso (Indietro di nuovo).

7. Impostare la regione del sistema

L'impostazione di questa regione è un bug . Pertanto, i contenuti di Microsoft Store non possono essere aperti se le impostazioni sono errate.

Il passo migliore è rendere le impostazioni uguali, vale a dire gli Stati Uniti . Ecco come:

  • Nel campo di ricerca di Windows, digitare " area ", quindi aprire.
  • Quindi nel menu Regione , precisamente nella colonna Paese o Regione , passa a Stati Uniti .
  • Nello stesso menu, nella colonna Formato regionale , assicurarsi che sia impostato su Consigliato [inglese (Stati Uniti)] .
  • Quindi, continua a riavviare il computer, quindi riapri Microsoft Store per assicurarti che l'applicazione possa funzionare normalmente o meno.

8. Utilizzo di Windows Powershell

Windows Powershell è simile a CMD, solo che è più avanzato . Questa applicazione è disponibile su Windows 7, 8, 10 (e forse una versione di seguito).

Prova a seguire i passaggi seguenti per correggere un errore di Microsoft Store tramite Windows Powershell:

  • Nel campo di ricerca , digita " Windows Powershell ", quindi apri.
  • Continua a copiare il seguente codice:

Get-AppXPackage | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) AppXManifest.xml"}

  • Quindi accedere a Windows Powershell premendo il tasto destro del mouse su una sezione vuota.
  • Successivamente, il processo di scansione verrà eseguito automaticamente. Allo stesso tempo, Powershell migliorerà anche gli errori esistenti .
  • Se ancora non riesci, prova a chiudere Powershell, quindi aprilo di nuovo con accesso come amministratore (fai clic con il pulsante destro del mouse> Esegui come amministratore ), quindi incolla questo codice:

Get-AppXPackage | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) AppXManifest.xml"}

Ancora impossibile? Ripeti i passaggi precedenti, quindi inserisci il seguente script :

((Get-ChildItem "HKLM: SOFTWARE Microsoft Windows CurrentVersion Appx AppxAllUserStore InboxApplications") | Get-ItemProperty) .Path | Add-AppxPackage -Register -DisableDevelopmentMode

Per favore, provalo uno per uno. In bocca al lupo!

L'ultima parola

Questa è la discussione su come gestire l' errore di Microsoft Store , quindi non può essere aperto.

Questa è una parte importante di Windows, un luogo in cui possiamo cercare applicazioni da installare.

Quindi, cosa succede se non riesci ad aprire? Deve essere molto fastidioso vero?

Ancora una volta, si spera che i passaggi qui possano essere implementati con successo e il tuo Microsoft Store possa tornare alla normalità come prima.

Se vuoi chiedere qualcosa, puoi inviarlo direttamente attraverso la colonna dei commenti fornita di seguito.

Può essere utile

Articoli Correlati