Differenza tra NTFS e FAT32

In Windows, quando vogliamo formattare un disco rigido o un disco flash, troveremo due tipi di opzioni di unità . Vale a dire:

  • FAT32
  • NTFS

Molte volte le persone sono confuse, quale scegliere tra FAT32 o NTFS. Soprattutto considerando che entrambi vengono spesso utilizzati, sia su un flash che su un disco rigido esterno.

Bene, anche se la differenza tra i due è molto semplice, da capire. Qui Lescompi spiegherà a coloro che non lo sanno ancora.

Ma prima, sappiamo prima di NTFS e FAT32.

Che cos'è NTFS?

Che cos'è NTFS

NTFS è un'abbreviazione di NT File System. Il formato di unità standard utilizzato ora sui dischi rigidi interni o esterni 😀

Bene, in realtà, NTFS è lì da molto tempo , sai . Dal momento che Windows 2000 a Windows 10 NTFS è ancora ampiamente utilizzato.

Le funzionalità esistenti in NTFS includono controllo degli accessi , dati compressi e funzionalità di sicurezza come la crittografia dei dati.

Che cos'è FAT32?

Che cos'è FAT32

FAT32 è uno sviluppo del sistema FAT16. Questo formato è stato rilasciato molto più a lungo di NTFS. Vale a dire su Windows95 (20 anni).

FAT32 è comunemente usato su vari dispositivi. A partire dal disco rigido, la scheda di memoria lampeggia. Perché questo formato è supportato su molti sistemi operativi.

In realtà, non solo un PC o un laptop che conosci . Sulla console anche se si utilizza un disco rigido, di solito utilizzare il formato FAT32.

Sai già di no, come controllare la versione del BIOS?

Differenza tra NTFS e FAT32

Differenza tra NTFS e FAT32

In precedenza abbiamo discusso brevemente di NTFS e FAT32.

È ancora uno sguardo eh. Per comprendere meglio la differenza, semplifico l'utilizzo della tabella qui. Prova a controllare quanto segue:

NTFSFAT32
Supporta più sistemi operativiSupporta molti sistemi operativi e dispositivi diversi da PC / laptop
Può copiare i file con grandi dimensioniCopia file fino a 4 GB / file
Ha una funzione di crittografiaHa una funzione di crittografia nella versione 3.0
Può creare partizioni come desideratoPartizione massima di 2 TB

Discutiamo di nuovo:

1. Supporto del sistema operativo

Questo formato NTFS è ora supportato in quasi tutti i dispositivi informatici. I sistemi operativi Windows, Mac OS e Linux sono per lo più già in grado di utilizzare il formato NTFS.

Mentre FAT32 è allo stesso modo. Tuttavia, questo supporto FAT32 è ancora più universale. Perché può essere utilizzato per dispositivi diversi dai computer.

Ad esempio console come Playstation , l'archiviazione utilizza FAT32. O anche la memoria interna dello smartphone .

2. Dimensione massima del file di copia

NTFS può copiare file di qualsiasi dimensione desideriamo. Ad esempio 20 GB, anche fino a 1 TB non è un problema.

Ora, per FAT32 è possibile copiare file su un massimo di circa 4 GB. Inoltre, il messaggio apparirà troppo grande .

Allo stesso modo con il numero di file che possiamo salvare. Per NTFS supporta fino a 4 miliardi di file. Mentre FAT32 ha una memoria massima di circa 65 mila file .

3. Funzionalità di crittografia

In realtà entrambi questi formati supportano già la funzionalità di crittografia.

Per NTFS, possiamo usare direttamente le funzionalità. Basta impostarlo attraverso il sistema. Bene, per FAT32 dobbiamo prima controllare. La versione è almeno 3.0.

Dopodiché, possiamo solo fare le impostazioni .

4. Dimensioni della partizione supportate

Un'altra differenza tra NTFS e FAT32 è la dimensione della partizione supportata. FAT32 supporta l'archiviazione fino a 2 TB, mentre NTFS supporta l'archiviazione fino a circa 16EB.

Che cos'è EB? Questo EB sta per Exabyte. 1 Exabyte equivalgono a 1 miliardo di GB. Quindi puoi immaginare la taglia giusta?

Controlla lo slot RAM del laptop? Non è necessario smontare, leggi questo

Qual è il formato più adatto al tuo dispositivo?

Bene, questo risale alle esigenze di ciascuno e dipende dal dispositivo utilizzato.

Ad esempio per i computer, è possibile utilizzare NTFS o FAT32. Nel frattempo, se si vuole giocare i giochi sulla console, per esempio, naturalmente è necessario utilizzare FAT32 a sostenere la conservazione.

Per quanto mi riguarda, su un'unità flash di solito uso FAT32. E per i dischi rigidi esterni di solito utilizzo NTFS. Ma a volte ci torno anch'io.

L'ultima parola

Questa è una breve discussione delle differenze tra NTFS e FAT32. Per coloro che sono ancora confusi su questo, si spera che capiranno ora 😀

Rendo questa spiegazione semplice, più generale. Quindi ci sono alcune altre differenze che non menziono.

Può essere utile

Articoli Correlati