Come superare il WiFi Nessun accesso a Internet in Windows

Quando connettiamo il WiFi, Internet dovrebbe essere usato immediatamente se tutte le impostazioni sono corrette.

Anche così, a volte incontriamo persino alcuni problemi in quel momento. Uno di questi, appare il messaggio " nessun accesso a Internet ".

Contrariamente al problema del WiFi non può connettersi, il problema del WiFi senza accesso a Internet è una condizione in cui il WiFi è effettivamente collegato, ma la rete Internet non può essere utilizzata.

Caratteristiche, una pagina di errore viene visualizzata nel browser o addirittura non risponde affatto.

Il WiFi che non ha accesso a Internet può essere causato da diverse cose. A partire dalle sbagliate router impostazioni , sbagliate di Windows impostazioni , per l'interferenza di rete dal fornitore stesso.

Come gestire il WiFi Nessun accesso a Internet in Windows 7, 8, 10

Per me, questo problema è molto comune. Ogni giorno accedo al WiFi, in modo che anche il messaggio " nessun accesso a Internet " venga spesso rilevato. Di solito appare in determinati momenti, specialmente nelle ore di punta.

Bene, per questo, in questo articolo voglio discutere su come gestire il WiFi che non può essere collegato, in modo che appaia il messaggio " nessun accesso a Internet ".

Speriamo che questa soluzione possa esserti utile, specialmente se stai riscontrando questo problema.

Nota: queste soluzioni possono essere implementate su Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

1. Riavvia il router

Riavvia il router

La prima cosa che faccio quando ricevo il messaggio " nessun accesso a Internet ", di solito riavvio prima il trasmettitore WiFi.

Questa soluzione è abbastanza efficace, lo sai. Perché al riavvio , il WiFi verrà di solito aggiornato, in modo che l' errore precedentemente visualizzato possa essere di nuovo normale.

Il metodo è così:

  1. Apri la pagina di amministrazione WiFi (prova: 192.168.1.1).
  2. Dopo aver effettuato l'accesso, apri la pagina Impostazioni .
  3. Immettere le impostazioni del dispositivo .
  4. Si prega di riavviare il router lì.

Dopodiché, collega di nuovo il tuo computer o laptop al WiFi, quindi controlla i risultati.

2. Esegui ping

Esegui ping CMD

Quando il WiFi è connesso, Internet dovrebbe essere in grado di funzionare immediatamente. In caso contrario, significa che il WiFi è in una condizione problematica, quindi non può rispondere.

Pertanto, uno dei passaggi che è necessario eseguire è il ping della connessione WiFi, con l'obiettivo di verificarlo.

I passaggi sono così:

  • Fase 1 . Fai clic sul pulsante Windows + R , quindi digita " CMD ". L'obiettivo è aprire un prompt dei comandi .
Apri CMD su Windows
  • Passaggio 2 . Nella pagina del prompt dei comandi, digitare " ping google.com -t ".
Ping su Google
  • Passaggio 3 . Si prega di vedere i risultati.

L'immagine sopra è un esempio di un normale ping Internet WiFi. Nel frattempo, se non risponde, di solito viene visualizzato un messaggio RTO ( Request Time Out ).

Bene, se appare un messaggio RTO, prova a riavviare il modem come prima.

Leggi anche: Come connettere il WiFi a un computer (Passaggi + Immagini).

3. Riavvia il servizio

Riavvia il servizio di rete WiFi

In Windows, ogni dispositivo collegato verrà rilevato e memorizzato.

In relazione a ciò, esiste un accordo in cui potremmo fare un aggiornamento del servizio WiFi, che può essere abbastanza potente per superare l' accesso a Internet nel WiFi.

Inoltre, questa opzione può essere utilizzata anche su tutte le versioni di Windows, quindi non fa male provare.

Il metodo è il seguente:

  • Fase 1 . Nel campo di ricerca , digitare " Strumenti di amministrazione ", quindi aprire i risultati.
Strumenti di connessione amministrativi
  • Passaggio 2 . Quindi, trova e apri Servizi .
Servizio di Windows
  • Passaggio 3 . Cerca Client DHCP e Client DNS , quindi riavvia .
Impostazioni DHCP di Windows

Dopo aver applicato questi passaggi, prova a ricollegare il tuo WiFi. Questo metodo si è dimostrato efficace per superare il WiFi connesso ma nessun accesso a Internet .

4. Disabilitare l' adattatore

Disabilita l'adattatore WiFi

Questo adattatore di disabilitazione è molto efficace per superare vari problemi su una connessione Internet.

Bene, dalla mia esperienza, disabilitare gli adattatori risulta anche essere in grado di risolvere il problema di nessun accesso a Internet su WiFi che ha un punto esclamativo.

Il metodo è così:

  • Fase 1 . Nella colonna della barra delle attività di ricerca , digitare " Centro connessioni di rete e condivisione ", quindi aprire i risultati.
Apri una rete e un centro di condivisione
  • Passaggio 2 . Quindi, fai clic su Modifica impostazioni adattatore .
Cambia menu impostazioni adattatore
  • Passaggio 3 . Quindi seleziona il WiFi che usi normalmente e fai clic su Disabilita questo dispositivo di rete .
Disabilita WiFi
  • Fase 4 , Successivamente, fai di nuovo clic su Abilita questo dispositivo di rete .
Abilita WiFi

Ora prova di nuovo a connettere il tuo WiFi, quindi controlla se il messaggio appare ancora o meno.

5. Elimina il file temporaneo

Elimina file temporaneo

Il file t emp è un file fornito con Windows. Ad esempio, dalle attività di navigazione , dai giochi e simili.

Bene, anche l'uso del WiFi è incluso.

Questo file temporaneo è più o meno un file cache memorizzato. La sua funzione è quella di consentire alle prestazioni di Windows di funzionare più velocemente.

Elimina il file per risolvere il problema dell'accesso a Internet :

  1. Fai clic sul di Windows + R pulsante .
  2. Digita " temp ", quindi fai clic su OK .
  3. Elimina tutti i file e le cartelle presenti.

Sebbene abbia varie funzioni e vantaggi, questo file temporaneo può non consentire l'accesso WiFi a Internet . Pertanto, si prega di eliminarlo sopra.

6. Cambia DNS

Cambia DNS WiFi Windows

Il DNS su WiFi viene generalmente ottenuto automaticamente quando il WiFi è collegato.

Bene, ma non devi renderlo automatico, perché puoi anche cambiare il DNS manualmente.

Basato su diverse fonti che ho letto, cambiare DNS WiFi può anche superare il problema della mancanza di accesso a Internet su WiFi.

Il metodo è così:

  • Fase 1 . Apri il Centro connessioni di rete e condivisione , quindi inserisci Impostazioni scheda .
Modifica impostazioni adattatore Windows
  • Passaggio 2 . Fare clic con il tasto destro del mouse sul WiFi utilizzato, quindi fare clic su Proprietà .
Proprietà WiFi
  • Passaggio 3 . Fare clic su TCP / IPv4 , quindi fare clic su Proprietà .
Impostazioni del protocollo Internet WiFi
  • Fase 4 , Modifica le impostazioni DNS in manuale, quindi compila i campi DNS come mostrato di seguito:
Cambia le impostazioni DNS in manuale

Quindi, riavvia prima il computer, quindi controlla di nuovo il WiFi.

Leggi anche: Come gestire Impossibile connettere Windows facilmente.

7. Ripristina IP in CMD

Ripristina IP in CMD

Prompt dei comandi è un'applicazione Windows che può essere utilizzata per correggere vari errori in Windows.

Bene, per superare il problema della connessione WiFi ha anche i suoi comandi, lo sai.

Il metodo è il seguente:

  1. Nel campo di ricerca , digitare " CMD ".
  2. Quindi fare clic con il tasto destro del mouse su CMD.
  3. Seleziona Esegui come amministratore .
  4. Digita il comando " ipconfig / flushdns ".
  5. Premi Invio .

Quindi immettere i seguenti comandi, uno alla volta mentre si preme il tasto Invio :

  • nbtstat -R
  • nbtstat -RR
  • netsh int ip reset c: resetlog.txt
  • netshwinsock ripristinato

Successivamente, riavvia il computer.

Chiusura

Il problema del WiFi che non può essere collegato, quindi appare il messaggio " nessun accesso a Internet ", diventa sempre un problema problematico. Soprattutto se è stato risolto, ma appare ancora e ancora.

Ora, usando i 7 modi sopra, spero che il problema del WiFi non sia possibile risolvere completamente l' accesso a Internet sul tuo PC o laptop Windows e che il WiFi possa tornare di nuovo normale.

Tieni presente che se hai provato ma non ci riesci, c'è la possibilità che il provider che stai utilizzando stia effettivamente riscontrando interferenze.

Puoi contattare il fornitore , in modo che controlli e riparazioni possano essere effettuati il ​​prima possibile.

Può essere utile

Articoli Correlati