Come risolvere Windows 10 non è possibile connettersi WiFi

Windows 10 è la versione più popolare di Windows in uso oggi.

Molte persone sono interessate all'utilizzo di Windows 10, per motivi di funzionalità e sicurezza molto buoni.

Per non parlare degli accoppiamenti con gli aggiornamenti regolari che sono sempre forniti da Microsoft, rendendo questa versione della fama sempre più.

Sebbene abbia molti sviluppi, Windows 10 mantiene ancora la presenza di varie funzionalità di base. A partire da Task Manager, barra delle applicazioni , orologio , per supportare l'uso del WiFi.

Funzionalità WiFi su Windows 10

Supporto WiFi su Windows, sembra essere diventato una funzionalità di base che deve essere mantenuta. Sebbene esista dalla vecchia versione di Windows, l'uso del WiFi aumenta effettivamente ogni anno.

Tuttavia, parlando di WiFi, c'è un problema che a volte viene riscontrato dagli utenti di Windows 10, incluso me stesso.

Il problema in questione è una condizione in cui la funzione WiFi non può essere connessa.

Questo tipo di problema WiFi in realtà non si verifica molto spesso. Ma se usi questa rete ogni giorno, è probabile che tu l'abbia già sperimentata una o due volte.

Causa WiFi Windows 10 Impossibile connettersi

Bene, quali sono i fattori che possono causare questo?

Apparentemente molto, lo sai. A partire da fattori interni come errori in Windows 10, a fattori esterni come l'interferenza con il tuo provider .

Come riparare WiFi Windows 10 non riesce a connettersi

Quindi qual è il modo per superarlo?

In questo articolo, ne discuterò ulteriormente. Sì, su come gestire il WiFi che non può essere collegato su Windows 10.

Spero che questo modo funzioni per te e un modo davvero efficace per superare il problema che stai riscontrando.

Leggi anche: semplici modi per superare Windows Impossibile connettersi .

Immediatamente, la seguente discussione:

1. Disinstallare i dispositivi di rete

In Windows 10, prima che il WiFi possa essere attivato e utilizzato, è necessario installarlo prima. Questo tipo di file installato si chiama driver .

Il problema è che a volte i driver WiFi installati possono ottenere errori . La forma dell'errore stesso può variare. Tuttavia, il WiFi che non può essere collegato, è uno dei più frequenti.

La soluzione è possibile disinstallare il driver del dispositivo di rete (adattatore) che è stato installato in precedenza.

Il metodo è così:

  • Fase 1 . Fare clic con il tasto destro sul logo Windows, quindi fare clic su Gestione dispositivi .
Dispositivo
  • Passaggio 2 . Quindi, cerca il driver WiFi installato sul tuo computer. L'uso del nome può variare. Per qui, utilizzo un dispositivo con scheda wireless :
Wirelles lan card
  • Passaggio 3 . Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse sul driver , quindi fai clic su Disinstalla .
Disinstalla wifi

Ora, riavvia prima il tuo PC o laptop.

Ora, dopo il riavvio , Windows 10 troverà e installerà di nuovo automaticamente un driver sostitutivo, dal driver rimosso in precedenza.

Infine, tutto ciò che devi fare è provare a riconnettere il WiFi.

2. Reinstallare il driver WiFi

L' installazione del driver WiFi viene in genere eseguita manualmente utilizzando un DVD speciale o utilizzando file che possono essere ottenuti tramite il sito Web ufficiale del produttore del computer.

Bene, qui puoi anche provare a reinstallare il driver WiFi, perché di solito questo problema può essere perso risolto.

Oltre alle stesse opzioni di reinstallazione del driver , puoi anche provare l'opzione di aggiornamento del driver che è effettivamente più efficace.

Come si reinstalla ?

Sfortunatamente, per questo passaggio il metodo differisce a seconda del driver di dispositivo che si sta utilizzando.

In sostanza, come ho detto prima, prova a cercare il driver DVD del tuo dispositivo WiFi, quindi installa come al solito. Ma se non è lì, puoi cercarlo attraverso il sito Web ufficiale del dispositivo WiFi che stai utilizzando.

3. Cambia il canale WiFi

Canali (canali) su WiFi, dall'inizio era regolare per impostazione predefinita . Tuttavia, non è necessario lasciarlo da solo.

Prova a impostare nuovamente il tuo canale WiFi. Perché cambiandolo, questo metodo è talvolta più efficace per gestire il WiFi difficile da connettere, anche se appare un messaggio " Windows 10 non può connettersi a questa rete ".

Per quanto riguarda il modo, è più o meno così:

  • Fase 1 . Fai clic con il pulsante destro del mouse sul logo di Windows, quindi fai clic su Gestione dispositivi .
Gestione dispositivi come aprire
  • Passaggio 2 . Quindi, cerca il driver WiFi installato sul tuo computer. Fare clic con il tasto destro del mouse sul driver , quindi fare clic su Proprietà .
Proprietà WIFI
  • Passaggio 3 . Fare clic sulla scheda Avanzate , quindi modificare il valore dalla modalità 802.1 1n a Disabilitato .
Valore disabilitato

Dopo aver applicato i passaggi precedenti, prova prima a riavviare il PC o il laptop, quindi controlla nuovamente il WiFi collegandoti.

4. Prova a ripristinare il dispositivo WiFi (router)

Oltre alle impostazioni errate di Windows 10, il problema dell'impostazione errata del router può anche essere la causa, sai.

Anch'io ho sperimentato questo. Ho gestito male le impostazioni del mio router, il che a sua volta ha impedito ad alcuni dispositivi di connettersi.

Dopo aver provato a ripristinarlo di nuovo, il WiFi sul mio Windows 10 che in precedenza non era in grado di connettersi può tornare di nuovo normale.

Bene, come si fa?

Poiché le impostazioni per ciascun WiFi sono diverse, ti consiglio di ripristinare il router.

Poiché ripristinando il router tutte le impostazioni torneranno alle sue condizioni predefinite , non è necessario preoccuparsi di controllare una ad una le impostazioni.

5. Prova a ripristinare Windows 10

L'opzione di ripristino di Windows è molto efficace per superare vari problemi di errore in Windows. Naturalmente, questo include anche il problema del WiFi che è difficile da connettere.

Perché?

Il motivo è lo stesso del ripristino del router precedente. Perché eseguendo un ripristino , tutte le impostazioni di Windows torneranno alle condizioni predefinite . Ciò include anche tutte le applicazioni e i driver installati.

Per come, puoi provare a controllare il seguente video:

6. Reinstalla Windows

L'ultima opzione che può essere eseguita, soprattutto dopo il ripristino di Windows ma i risultati sono sempre gli stessi, quindi è possibile reinstallare Windows.

Le differenze con l'opzione di reimpostazione reimpostare solo all'inizio, fare di nuovo l' installazione cambierà il sistema complessivo in un veramente nuovo.

Pertanto, non stupirti se questo metodo è molto efficace, soprattutto se sostituisci anche la tua versione di Windows 10 con una versione successiva ( aggiornamento ).

Leggi anche: Come gestire il WiFi di Windows che non può essere attivato .

Chiusura

Al giorno d'oggi, la connessione WiFi è probabilmente una delle connessioni più scelte.

Pertanto, non essere sorpreso se il problema del WiFi che non può essere collegato in Windows 10 è abbastanza inquietante, specialmente per quelli di voi che accedono spesso a questa rete.

Naturalmente, compresi gli utenti di Windows 10 e WiFi, spesso ho questo problema. Ma facendo una delle 6 opzioni sopra, fortunatamente il WiFi che uso può sempre essere di nuovo normale.

Il tutorial sopra riassumerò basato su diverse fonti, ma prendo solo il più efficace. Quindi, forse in futuro aggiornerò di nuovo la discussione.

Può essere utile

Articoli Correlati