Come risolvere Windows 10 WiFi non può essere attivo

Come utente WiFi su Windows 10, devi aver riscontrato alcuni problemi con questa rete, giusto? Ad esempio, vengono visualizzati alcuni messaggi di errore , il WiFi non può acquisire segnali e così via.

Qualche tempo fa, ho appena pubblicato un articolo su come gestire il WiFi non può connettersi in Windows 10.

Bene, in questo articolo, voglio discutere anche soluzioni ad altri problemi, vale a dire la questione di come risolvere il WiFi su Windows 10 che non può essere attivato, ovvero non può essere acceso .

Vedete, il problema non può essere su questo si è rivelato abbastanza comune in Windows 10.

Causa WiFi Windows che non può essere acceso

Causa WiFi non vuole essere su Windows 10, ce ne sono diversi. Ma per quanto ne so, il più comune è a causa di un errore nel dell'hardware o del conducente .

Bene, per superarli, in realtà non è così difficile. Ma il metodo può essere diverso, a seconda di dove l'origine della causa.

Riparare WiFi Windows 10 non può essere acceso

Di seguito parlerò dei modi per gestire il WiFi su Windows 10 che non funziona.

Spero che possa funzionare per te, è anche efficace nel superare i problemi con il WiFi che usi.

1. Ripristina il tuo WiFi

Questo metodo di ripristino non è molto noto, ma i suoi effetti sono molto efficaci.

Il ripristino indicato qui non è un metodo di ripristino complicato, ma sufficiente per disattivare il WiFi direttamente in Windows.

Sebbene sia così semplice, questo metodo è in realtà abbastanza efficace in alcune situazioni. Soprattutto se c'è un errore in Windows 10 o un driver WiFi sul tuo computer.

Il metodo è così:

  • Nella barra di ricerca , digita " Centro connessioni di rete e condivisione ", quindi apri i risultati.
Come aprire una rete e un centro di condivisione
  • Quindi, fai clic su Modifica impostazioni adattatore .
Cambia le impostazioni dell'adattatore
  • Fai clic sulla connessione WiFi che intendi, quindi fai clic su Disabilita questo dispositivo di rete .
Disabilita rete
  • Dopo essere passati alla posizione di disabilitazione , è possibile riattivarlo immediatamente facendo clic su Abilita questo dispositivo di rete .
Abilita rete

Se i passaggi precedenti sono già stati applicati, ora prova a riavviare il WiFi. Di solito il WiFi precedentemente difficile da attivare può essere di nuovo normale.

Nota: in alternativa, puoi anche disattivare il WiFi direttamente tramite il pulsante fisico sul PC o sul laptop, quindi riaccenderlo.

2. Ripristina WiFi tramite Gestione dispositivi

Questo metodo è in realtà ancora simile al precedente.

In Gestione dispositivi, in realtà ci sono una varietà di driver di dispositivo installati sul tuo PC o laptop. Bene, il driver - il driver , il corso include anche i driver dispositivi WiFi.

Dopo aver ripristinato il WiFi tramite le impostazioni dell'adattatore, non è male se provi anche a ripristinare il WiFi tramite questo Device Manager. Chi lo sa più efficace.

Per questo, procedi come segue:

  • Fare clic con il tasto destro sul logo Windows, quindi selezionare il menu Gestione dispositivi .
Gestione dispositivi di Windows
  • Trova il tuo driver WiFi. Fare clic con il tasto destro del mouse, quindi fare clic su Disabilita .
Disabilita WIFI
  • Attendere il processo fino a quando il WiFi non viene disattivato correttamente. In tal caso, riattivare facendo clic sull'opzione Abilita .
Abilita WIFI

Se tutto è a posto, prova a riaccendere il WiFi. Come? Funziona adesso?

3. Reinstallare il driver WiFi

Non si può negare, l'opzione di reinstallazione del driver è davvero molto potente per superare vari errori in Windows, inclusi i problemi WiFi.

Prima di poter essere utilizzato, è necessario associare anche il driver WiFi . Questo driver ha molti tipi. Ci sono Artheros, Realtek e altri.

Bene, provi a disinstallare il driver WiFi che stai attualmente utilizzando, quindi prova a installare di nuovo in seguito.

I driver possono essere ottenuti tramite il sito Web ufficiale dei componenti utilizzati sul PC o sul laptop. O se confuso, prova a cercare direttamente attraverso il driver del DVD , perché di solito c'è anche lì.

4. Controlla la modalità aereo

Sai sicuramente, la modalità aereo è una funzione che può disattivare una rete. Questa funzione è familiare sugli smartphone . Ma oltre a ciò, in realtà questa funzionalità può essere trovata anche in Windows 10, lo sai.

Bene, il fatto è che a volte ci sono persone che hanno accidentalmente attivato la modalità aereo . Di conseguenza, il WiFi è spento e non può più essere attivato.

Quindi, cosa si deve fare, ovviamente, disabilitare nuovamente la modalità aereo . È facile, davvero:

  • Fai clic sul pulsante WiFi nella barra delle attività in basso> Quindi fai clic su Impostazioni di rete .
Impostazioni di rete
  • Scorri verso il basso> Fai clic su Modalità aereo > Quindi disattiva la modalità aereo lì.
Aeroplano di Windows 10

Se si desidera mantenere accendere la modalità aereo , allora si può ancora girare il WiFi facendo clic sul pulsante sul il dispositivo Wirelles .

5. Ripristina Windows 10

Se i 4 metodi precedenti non hanno funzionato, potrebbero esserci altre cause sconosciute. Perché è sconosciuto, non sappiamo nemmeno come ripararlo, giusto?

Bene, quindi i passaggi che devono essere fatti qui, è ripristinare Windows 10 sul tuo computer.

Ripristina su Windows 10 funzioni per ripristinare tutte le impostazioni che sono state salvate, per tornare di nuovo all'inizio, come quando era appena installato.

Anche se potrebbe non essere efficace quanto la reinstallazione , questo metodo è considerato sufficiente per superare il problema del WiFi che non può essere attivato.

Leggi anche: Come gestire la croce rossa WiFi in Windows.

Chiusura

Il problema del WiFi non può essere attivo in Windows 10 è davvero problematico. A causa di questo problema, non possiamo affatto usare il WiFi.

Tuttavia, con i cinque modi sopra indicati, spero che questo problema possa essere risolto. Perché il metodo sopra è stato raccomandato anche da molti esperti.

Oh sì, se usi un dispositivo WiFi (ad esempio USB WiFi), puoi anche provare a rimuoverlo, quindi reinstallarlo. Questa opzione è anche molto utile.

In conclusione, se hai ancora domande su questo problema, allora sei il benvenuto a chiedere, attraverso la colonna dei commenti che è stata fornita di seguito.

Può essere utile

Articoli Correlati